Microsoft Teams: attenzione all' aggiornamento fake del software

 

 

12-11-2020

 

 

Con l' aumento dello smartworking, i criminali informatici si sono subito messi al lavoro: il noto software per le riunioni Microsoft Teams, è stato preso di mira dai criminali informatici, che hanno appositamente creato una versione fake del software, per riuscire poi ad utilizzarlo per rubare i dati degli utenti.

Quando un utente entra nel sito e fa click per scaricare l'aggiornamento fake di Microsoft Teams viene scaricato, oltre all'app originale di Teams (che viene fatta scaricare solo per non creare sospetti nell'utente), un Payload , cioè un primo virus che serve a inviare informazioni agli hacker e a scaricare altri malware dopo essersi intrufolato nel computer della vittima.

Occorre fare molta attezione, e scaricare il software solo dal sito ufficiale di Microsoft, per evitare di rimanere vittima della truffa.